Vincenzo Melluso

 Vincenzo Melluso (Messina, 1955) si laurea nel 1981 presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Palermo dove adesso è professore ordinario in Progettazione Architettonica e Urbana.

Nella sua attività di studioso è stato impegnato, attraverso varie iniziative culturali ed editoriali, ad approfondire e promuovere esperienze legate all’architettura moderna e contemporanea, con specifica attenzione a quella emersa nell’ambito del territorio messinese individuando e valorizzando, in particolare, le figure di Vincenzo Pantano e Filippo Rovigo.

Ha insegnato e svolto conferenze presso varie sedi universitarie e nell’ambito dei programmi di Istituzioni culturali, italiane e straniere. Tra queste ultime si ricordano l’Accademia di Architettura di Mendrisio, la Cornell Architecture Art Planning di Ithaca/NY, la Tecnische Universität di Vienna, lo IUAV di Venezia.

È invitato alla VI e VIII edizione della Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia e nel 2012 è finalista per il Premio “Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana” promosso dalla Triennale di Milano.

La sua attività progettuale è stata spesso all’attenzione della critica. Documentata su varie pubblicazioni e riviste ed illustrata nell’ambito di numerose mostre, in Italia ed all’estero, i suoi progetti hanno sempre evidenziato grande attenzione ai temi del paesaggio e ai caratteri della struttura insediativa della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *