Dopo il grande successo del 2018 e il triste stop causa pandemia del 2020 ecco la nuova CALL per il 2021 del Premio Letterario “La Calcina – John Ruskin” Scrivere di Architettura

Premio Calcina-John Ruskin “Scrivere d’architettura”

 

Motivazioni

Il premio che ha periodicità biennale ed è alla sua seconda edizione, si svolge in collaborazione con l’Ateneo Veneto. Esso è rivolto a chi abbia scritto della città, in particolare quella di Venezia, non solo nella sua complessità e densità storico-artistica, ma anche alla luce di temi posti dalla contemporaneità: tra questi, la coesistenza tra il nuovo e l’antico, la possibilità di fare convivere la necessità di “conservare” con le esigenze di una città moderna e/o con gli sviluppi e le sfide del futuro.

 

Modalità di partecipazione

Sono ammessi testi critici e storici, saggi, atti di convegno e tesi di dottorato. I testi devono essere inediti e redatti in italiano o inglese. Se il testo è in un’altra lingua deve essere tradotto in italiano o in inglese.

Sono previste due modalità di partecipazione in base alla lunghezza:

  1. Testi lunghi (tesi di dottorato, saggi, atti di convegno, ecc.),
  2. Scritti brevi tra le 15.000 le 21.000 battute (spazi inclusi).

Gli elaborati premiati saranno pubblicati, nel primo caso, dalla DOM Publishers, (casa editrice, fondata a Berlino nel 2005, specializzata in pubblicazioni di architettura, pianificazione urbana e design in un contesto internazionale), quelli brevi nella rivista «Ateneo Veneto» (classe A).

I testi devono essere inviati al seguente indirizzo di posta elettronica premiocalcinajruskin@gmail.com esclusivamente in formato PDF entro e non oltre il 31 agosto 2021 secondo le modalità sotto indicate. Possono essere accompagnati da illustrazioni integrate nel testo o inviate separatamente.

La presentazione del testo deve essere accompagnata da Nome e Cognome dell’autore (o degli autori, in caso di collaborazione), titolo.

La premiazione avverrà ……………….. con tempi e modalità che verranno comunicati successivamente.

 

Domanda di partecipazione

(In caso di più autori in collaborazione si può delegare un capogruppo)

Il/la/i sottoscritto/a/i…NOME COGNOME.

Nato a………………..il ………………………..

Residente in …………………………..

Codice fiscale……………………………..

Indirizzo e-mail………………………….

Telefono…………………..